Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

Welcome!

Gruppo Tallin

Si è concluso da poco l'Europa Forum di Tallin 2019.
Il gruppo degli scambi giovanili ha lavorato durante tutto il periodo di svolgimento del Forum, ma ha anche trovato momenti da trascorrere insieme in armonia. 

 .

Dal 1 agosto al 22 dello stesso mese ho fatto uno scambio culturale in Taiwan.
Inizialmente ero un po’ titubante non conoscendo il paese ma poi ho dovuto ricredermi: entrambe le famiglie erano molto ospitali e disponibili, nonostante le difficoltà linguistiche i taiwanesi sono molto gentili e i posti visitati erano molto belli.
Per 9 giorni sono rimasta in una famiglia di Taoyuan con un altra ragazza italiana, abbiamo assaggiato diversi cibi tipici (hot pot, ravioli, instant noodles, bubble tea, ect.) e visitato città insolite per degli europei/italiani.

AnnaLa sera stessa del nostro arrivo ci hanno portate in questo cinema (film in inglese sottotitolati in cinese) insolito con poltrone dove ci si poteva sdraiare mangiando cibo cucinato al monumento mentre il giorno dopo siamo andate a vedere la strada vecchia di Taipei.
Il giorno successivo siamo andati a Taichung per una notte e abbiamo visitato il night market e il teatro della città mentre poi siamo andati a un parco divertimenti molto divertente. La sera stessa ci hanno portate in un ristorante dove si mangiava hot pot e dove si poteva assistere a uno spettacolo tradizionale taiwanese. I giorni a seguire sono stati più tranquilli in quanto non ci siamo spostati da Taoyuan ma abbiamo fatto molto cose tipiche tra cui anche vestirci con abiti della cultura cinese/taiwanese. Infine negli ultimi giorni con la prima famiglia siamo andati nelle montagne per vedere alcune città e abbiamo alloggiato in alberghi molto belli. 
Abbiamo poi cambiato famiglie e sono finita in una famiglia leggermente fuori Taoyuan. Con loro ho provato a fare i ravioli taiwanesi e siamo andati a Yilan per una notte con un altra ragazza taiwanese che ospitava a sua volta una ragazza italiana. Con loro il giorno del ritorno a Taoyuan siamo andate in un museo con tutti negozi e opere tradizionali.
Anna2Anna5Il giorno dopo siamo andate a Taipei dove ci siamo incontrate con un’amica della mia host sister, lì abbiamo girato per negozi per poi andare al Taipei 101 la sera. Poi il giorno seguente siamo andate al Taipei zoo, dove abbiamo visto il Giant Panda e fatto una passeggiata, con un altro ragazzo italiano e il suo host brother. Negli ultimi giorni prima del camp siamo dovuti andare a una cerimonia ufficiale per il padre della mia host sister in un hotel molto tradizionale di Taipei mentre il giorno dopo siamo andate nei centri commerciali di Taoyuan. 

Anna4jpg  Anna3 

Iniziato poi il camp, formato dai ragazzi italiani conosciuti sul volo e dai rispettivi host siblings, abbiamo visitato un museo di Taipei, dei mercati e dei templi. La sera siamo andate a una cena organizzata dai Lions del posto dove abbiamo cantato, ballato e festeggiato il mio compleanno. Il secondo giorno siamo andati in un acquario, in un tempio e in una zona leggermente fuori Taipei e la sera abbiamo fatto una grigliata con tutti i ragazzi taiwanesi. L’ultimo giorno, prima della partenza, abbiamo fatto dei vasi in terracotta e dei foulard, abbiamo infine giocato a tiro con l’arco e calcetto. Il giorno della partenza abbiamo fatto delle ultimi compere in famiglia e abbiamo mangiato per l’ultima volta hot pot. 

Anna7
Devo dire che è stata un’esperienza edificante e molto istruttiva, mi è dispiaciuto molto per il camp che è durato veramente poco (solo tre giorni) ed eravamo pochissimi. È stato leggermente faticoso per i problemi linguistici dato che lì raramente trovi qualcuno che sappia l’inglese, oltre alle famiglie. Per il resto è stato incredibile ho provato nuovi cibi ed esperienze irripetibili e le famiglie sono state davvero gentili e ospitali. Consiglio a tutti una esperienza del genere. 

Anna9