Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

Dicembre 2018
Il momento in cui mi è stato comunicato che ero stata scelta per lo scambio giovanile Lions, le emozioni tante, tra cui ovviamente anche paura di ciò che mi aspettava; essendo la prima esperienza del tutto da sola. Comunque ho voluto mettermi alla prova.

Marzo 2019
Quando mi era stato chiesto di scegliere le tre mete che preferivo ho scritto senza pensarci come prima scelta Olanda;il perché non lo so nemmeno io;ma proprio in questo mese mi hanno comunicato che era proprio quella la mia destinazione.Ero felicissima non ci credevo. 

13 Luglio 2019
Finalmente é il grande giorno, in me tantissime emozioni:felice di fare nuove amicizie, di visitare posti stupendi, di divertirmi;ma sinceramente al momento della partenza, quando mi sono imbarcato su quell'aereo da sola, avevo solamente tanto timore.

Tutto é scomparso quando arrivata in aereoporto ho trovato la mia host sister che sin dal primo momento mi ha fatto sentire parte della famiglia.
Arrivati a casa ho conosciuto anche la mia host mum ed il mio host dad, ed inoltre un'altra ragazza americana che é rimasta come me anche nel campus.

13-21 Luglio 2019
Il tempo è trascorso troppo in fretta nella mia host family a Venray, tra visitate luoghi stupenda come la Venezia dei Paesi Bassi, Amsterdam,ed alcuni piccoli paesini caratteristici, mio parere i più belli. Un giorno passato in un tranquillo paese della Germania, ed infine un fine settimana ad Anversa in Belgio, a visitare questa splendida città. 

21 Luglio 2019
È arrivato il momento di salutare questa meravigliosa famiglia, che mi ha fatto sentire proprio come se fossi loro figlia, per andare nel North sea beach camp. È stato difficile, anche perché non sapevo cosa mi sarebbe aspettato nel camp. È stato molto bello conoscere lo stile di vita di un'altra cultura,e trovare punti in comune.

21-31 Luglio 2019
Arrivati nel camp c'è stata una cerimonia di apertura dove erano presenti lo staff del camp, le famiglie ospitanti e i 30 ragazzi da ogni parte del mondo. Tutti erano molto amichevoli e curiosi di conoscere abitudini e stile di vita di altre culture. 
Ogni giorno abbiamo visitato un posto diverso,o fatto attività molto diverti come una giornata in barca a vela;mentre ogni sera c'era la presentazione, fatta dai ragazzi, del proprio paese di origine. 
Alla fine di questi dieci giorni si era creata una vera e propria famiglia, eravamo un gruppo fantastico. Inutile dire che l'ultimo giorno é stato terribile dover salutare tutti, uno ad uno;ma ci siamo lasciati tutti con la promessa di rivederci un giorno. 
Nel frattempo siamo rimasti tutti in contatto e posso dire di aver trovato degli amici splendidi. 
Se rifarei questa esperienza? 
Si! Altre mille volte. 

In conclusione un ringraziamento a tutti i membri della Lions che hanno reso possibile questa esperienza che ricorderò per il resto della vita. 

 

Elenchi

Cerca tra i report

Accesso Utenti

vuoi ospitare

 

Partire

logo lions