Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

14 luglio 2019 partenza da Matera allle 5 di mattina per prendere il volo da Bari alle 7:20 per fare scalo a Roma dopodichè un altro volo per arrivare ad Helsinki.
Non sapevo cosa aspettarmi essendo il mio primo viaggio da solo all'estero,però non mi sarei mai aspettato un esperienza del genere ricca di esperienze che io normale ragazzo italiano non avrei mai potuto scoprire nella mia città.
Al mio arrivo ad Helsinki c'erano ad aspettarmi un accompagnatrice dei Lions con 3 ragazzi che mi avrebbero accompagnato nelle mie avventure nell' ultima settimana in un campo con solo ragazzi.Dopo essere usciti dall' aereoporto ci diriggemmo verso la stazione dei treni per raggiungere le nostre città dove avremmo passato due settimane nelle nostre Host family;nel mio stesso treno c'era Paul un ragazzo francese che si trovò nella mia Host family e in quelle due settimane nacque un amicizia grandissima piena di risate e divertimento.
Alla satzione di Jamsa(la nostra città) c'erano ad aspettarci due membri della famiglia che ci accompagnarono subito a casa per mangiare un pò e o andare a letto dopo un estenuante giorno di viaggio.

Nei giorni seguenti conoscemmo tutta la famiglia composta da 5 figli, 2 genitori e anche 8 cani .
In quelle due settmane  vedemmo un ambiente che raramente troviamo in Italia ,distese di alberi infinite,boschi,foreste,laghi dappertutto.
Visitammo molte città ,assaggiamo il cibo tipico ,scoprimmo usanze di cui neanche sapevamo l'esistenza,giocammo a molti giochi mai visti prima e ovviamente facemmo il bagno in 8 laghi differenti  , un esperienza che passò velocemente dato il divertimento .
Quando dovetti lasciare la mia host family fu durà dopo i bei momenti passati insieme ma sapevo che a 100 km da li c'erano ad aspettarmi ragazzi che non vedevano l'ora di divertirsi.
Per quanto sia stata bella la mia esperienza in famigli devo dire che nel campo con i ragazzi è stata un avventura indimenticabile amici con cui ho ancora contatti anche se è durato una settimana mi sono divertito tanto.
Avendo il lago affianco al nostro cottage dove risiedevamo  potevamo andare a farci il bagno quante volte volevamo oppure pescare persino usare la sauna .
Ovviamente ogni giorno facevamo attività diverse e non mai trovato nessuna di queste noiose però la cosa più bella è state vivere con ragazzi che non conoscevi e andare in sintonia ugualmente anche se più piccoli o più grandi .
Purtroppo quando arrivò il momento di salutarci non fu per niente facile dato il legame che si era creato ma su una cosa sono sicuro queste esperienze ti rendono una persona diversa.