Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

L’esperienza che ho trascorso di Camp in Irlanda (Dublino e sud dell’isola) è stata un’avventura interessante che mi ha coinvolto molto nel conoscere la cultura e le tradizioni irlandesi.
Il Camp è durato dal 22 Giugno al 6 Luglio; Mr O’Neil e Ann-Marie (Camp Leader) hanno aiutato me e gli altri 17 ragazzi provenienti da tutto il mondo a rendere questa esperienza indimenticabile, infatti hanno organizzato per noi: visite guidate nelle principali località del sud dell’Irlanda, attività pratiche socialmente utili (come la piantumazione di un giardino pubblico), inoltre hanno programmato momenti ludici come la preparazione di cene etniche, di serate party e barbecue.
Durante il camp siamo stati accolti in tre strutture diverse;la sera in cui sono arrivato a Dublino, poi il giorno successivo a Waterford e dopo una settimana nuovamente a Dublino.


Entrambe le strutture erano alloggi per studenti; a Dublino avevamo una camera per due, mentre a Waterford una singola. Abbiamo usufruito di una cucina in cui alcune volte cenavamo tutti assieme.
Per colazione avevamo a disposizione latte, succo, biscotti, eccetera (era abbondante), per pranzo ci dovevamo preparare tutte le mattine dei panini da portaci via durante il giorno (era un po’ monotono ma abbiamo resistito) e per cena o si restava nel college e cucinavano i camp leader o noi ragazzi (ognuno ha cucinato un piatto tipico per gli altri), o si mangiava in qualche ristorante.
Un aspetto negativo è stato che i camp leader hanno lasciato fumare i ragazzi anche i minorenni.
Nonostante ciò è stata un’esperienza molto positiva e accrescitiva, in cui ho conosciuto nuovi amici simpatici con cui ho legato molto e che tutt’ora sento.

 

Elenchi

Cerca tra i report

Accesso Utenti

vuoi ospitare

 

Partire

logo lions