Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

Grazie alla cordiale disponibilità del Lions Club Argelato-San Michele (Bologna)di sostenere la mia candidatura, ho potuto partecipare a questa esperienza.
La Partenza
Dopo l'utilissimo meeting, gestito da Loris Baraldi, a Sassuolo, con i candidati del distretto in preparazione alla partenza, ho effettuato da solo il Check-in e l'imbarco, che è stato molto facile e fluido.
Il viaggio è stato lungo, con cambio a Francoforte, ma confortevole...

L’arrivo
Giunto ad Oslo, mi ha ricevuto la Camp Leader Jane, che mi ha, insieme agli altri membri del camp, accompagnato al Camp Handargervidda: un viaggio in minivan dicirca quattro ore attraverso la Norvegia.

Davide5
Un'esperienza nel mezzo del nulla, circondato da meravigliosi paesaggi e persone fantastiche, dove l'acqua cristallina ed i paesaggi mozzafiato sono all'ordine del giorno.
Ecco un po' di foto:

Davide3

Davide6 Davide7 Davide8

Il Campus
Nel campus eravamo in 18 persone.
Ogni giorno vi erano attività, posti da esplorare, o visite turistiche.
Ogni giorno era diverso, quando andavamo in campeggio all'aperto, dormivamo in una tenda e la mattina dopo ripartivamo.
Partecipanti
Come già detto eravamo in 18: 12 maschi e 6 femmine, provenienti da 15 stati diversi:
Serbia, Ucraina, Italia, Francia, Belgio, Svizzera, America, Estonia, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Germania, Ungheria e Turchia.
Il ritorno
Il Viaggio di ritorno è stato simile all'andata, con scalo a Francoforte.
Dopo aver legato molto con il gruppo, il ritorno è stato triste, sebbene ancora adesso ci teniamo in contatto tramite Social Network
Conclusione
Questa esperienza è stata estremamente piacevole e sono estremamente grato al Lions Club per questa opportunità, che consiglierei a tutti.

Elenchi

Cerca tra i report

Accesso Utenti

vuoi ospitare

 

Partire

logo lions