Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

IL  23 giugno alle 6:30 avevo da Firenze uno dei tanti aerei che avrei dovuto prendere per la mia prima esperienza in U.S.A. precisamente in Texas.
Preso il primo volo e atterrato a Roma incontro Alessandro uno dei tanti ragazzi che avrebbero  partecipato al mio stesso scambio.
Dopo quasi 11 ore di viaggio arriviamo a Chicago dove purtroppo perdiamo la coincidenza per Dallas e quindi ho dovuto prendere ben altri 2 voli, ma nonostante questa lunga odissea, tutto il resto e’ stato fantastico e faccio ancora fatica a realizzare come queste 5 meravigliose settimane siano gia’ terminate.

In questo mese in Texas sono stato ospitato da tre famiglie diverse una di Denton (Dallas), una di Wimberley (Austin) e infine una di Lubbock che m’hanno fatto vivere esperienze uniche come vedere una partita di baseball dei Texas Rangers, visitare l’ AT&T Stadium il gigantesco stadio dei Dallas Cowbows, provare diversi sport acquatici nei laghi, visitare molti musei sulla storia del Texas, visitare San Antonio su una barca navigando sul fiume che attraversa la citta’, assistere a un vero e proprio Rodeo,

Dario3provare a cavalcare, portato al Six Flags uno dei piu’ grandi parchi divertimenti degli USA e poi infine andato a Palo Duro che sicuramente e’ stata una delle attivita’ piu’ belle abbia mai fatto, che e’ uno dei Canyon piu’ grandi del mondo.

Dario2
Comunque ho sempre condiviso tutto con un gruppo di piu’ 20 ragazzi provenienti da 18 Paesi diversi che sono stati il vero motivo di questa incredibile avventura Americana. Siamo sempre stati insieme per ogni occasione e durante la seconda settimana siamo stati  in una specie di albergo al Lago Texoma dove ci siamo conosciuti meglio e diverti tanto andando in barca fino al confine con l’ Oklahoma, vedendo i fuochi per la festa del 4 Luglio, giocando in spiaggia, facendo il bagno nel lago e in piscina, ma soprattutto preparando il Talent show, il quale ha reso tutto ancora piu’ emozionate specialmente cantando tutti insieme la ‘Camp Song’ che ancora oggi non smette di farmi ricordare quei magici momenti.

Dario1

                                                                                              Dario4

 Dario6