Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

Dopo Turchia, Indonesia e India, tre settimane di pura avventura in una terra che mi piace definire magica e misteriosa
Il Messico è selvaggio e ospitale descrivendolo con un paradosso. Le alte montagne vestite di foreste e abitate da miliardi di specie sono la culla di un popolo coraggioso e devoto.
Il campo Paricutin, in Michoacan, è stato breve ma molto coinvolgente grazie alle varie esperienze che il gruppo ha vissuto; l’escursione sul vulcano che fa da prestanome al campo è stata per me la più affascinante. Il programma è stato molto ben organizzato e bilanciato tra visite, attività e relax.

Marco1
Le due settimane seguenti, passate in famiglia a Puerto Vallarta (Jalisco), hanno definitivamente assegnato al Messico un posto comodo tra i miei paesi preferiti.
La famiglia Balderas Gonzalez mi ha accolto come fossi il loro terzo figlio, abbiamo scambiato tante idee e condiviso tradizioni grazie alla nostra curiosità e dimestichezza con l’inglese.

Marco4 
Parlare con le persone che possono sembrare più lontanamente simili a me e scoprire che in realtà si ha tanto in comune ha un che di impagabile. 
Ringrazio infinitamente il Lions Club per tutti gli amici che ho conosciuto durante questo e gli altri scambi culturali: la reale condivisione è lo spirito che ci lega.

Marco3

Marco6

Marco5