Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

Da 2 anni ospito ragazzi a casa con gli scambi culturali Lions e ho sempre desiderato fare questa esperienza anch’io!
Finalmente ne ho avuto la possibilità ed ero super felice di partire e lo sono stata ancora di più quando ho saputo la mia destinazione, Dublino in Irlanda.
La mia esperienza è cominciata il 24 giugno, per me non era la prima volta che volavo da sola ma un po’ di paura c’era…
Arrivata a Dublino, sono stata una delle prime ad arrivare, sono stata accolta dal mio camp leader molto gentile e simpatico, che mi ha subito presentato un'altra camper che veniva dalla Spagna, Nerea.
Il primo impatto diciamo che è stato forte perché il mio inglese non era dei migliori ma ho fatto subito amicizia con questa ragazza spagnola.

Abbiamo aspettato che arrivassero tutti i camper e ci siamo trasferiti nella prima località, Waterford, dove siamo stati per 9 giorni.
Il primo giorno è stato il giorno per me più delicato dove c’era timidezza e imbarazzo perché non conoscevo gl’altri, ma quella timidezza e quell’imbarazzo sono passati subito perché ho trovato un gruppo di ragazzi fantastici simpatici e alla mano e abbiamo formato subito un legame e un gruppo fantastico.
I restanti 8 giorni sono stati super intensi, ogni giorno c’era una gita giornaliera dove abbiamo potuto visitare la città dove stavamo e altre città più lontane, abbiamo visitato parchi nazionali, college, castelli, passato giornate, in piscina, concerti, escursioni in traghetto, addirittura abbiamo fatto un corso di teatro ed è stato uno dei momenti più belli e divertenti.
Aurora2Un altro dei miei momenti che non mi scorderò mai è quando la sera ci riunivamo per cenare tutti insieme e dopo vedere la presentazione del paese di provenienza di ognuno.
Ogni cena era diversa perché a turno ogni ragazzo cucinava un piatto tipico del suo paese, ed è stato anche il mio turno,io e un'altra ragazza italiana, Caterina, abbiamo preparato la cena e dopo abbiamo fatto vedere la nostra presentazione.
Dopo i giorni trascorsi a Waterford è arrivata l’ora di cambiare città, siamo andati nell’attesissima città dove tutti aspettavamo di andare, DUBLINO! Aurora1
Per me una città fantastica che mi è rimasta nel cuore, piena di vita e ragazzi. I giorni passati li sono stati al tre tanto fantastici, e pieni di attività dove abbiamo fatto shopping e visitato altri posti come il Trinity Colege il centro,il birrificio Guinness, dove alcuni di noi non sono potuti entrare per via dell’età, altri parchi e altri castelli.
Come in ogni cosa bella c’è un inizio e una fine, e noi siamo già giunti alla fine…abbiamo passato l’ultimo giorno al luna Park per concludere questa fantastica avventura con adrenalina e divertimento.
L’ultima sera è stata molto intesa, abbiamo cenato insieme ai Lions club di Ashbourne che ci hanno consegnato l’attestato di partecipazione e dopo siamo tornati in albergo.
Era giunta l’ora dei saluti, ci siamo salutati con l’intenzione di rivederci tutti insieme un'altra volta in futuro, poi per ricordo ci siamo scambiati le spille e io mi sono fatta firmare da ogni ragazzo e dai miei camp leader la bandiera che mi era stata data insieme allo zaino così da avere un ricordo in più oltre alle tantissime foto che ci siamo fatti.

Aurora3 Aurora4
Ringrazio tutti i ragazzi che erano con me a Dublino a fare questa bellissima esperienza con me e ringrazio anche i camp leader per essere stati sempre presenti gentili e di aiuto.
È UN ESPERIENZA DA FARE..!