Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

Il 7 luglio 2015 è iniziato il tanto atteso viaggio nell'isola di Cipro.
Sono stati 15 giorni a dir poco perfetti, pieni di divertimento, insegnamenti e forte senso dell'amicizia.
Il primo giorno, dopo aver passato mezza giornata all'aeroporto di Malta e quindi aver avuto la possibilità di conoscere gli altri ragazzi italiani, appena siamo arrivati al campo anche se la timidezza c'era da parte di tutti ho subito fatto amicizia con gli altri ragazzi, in modo particolare con le ragazze greche e cipriote mie compagne di stanza. Gli altri giorni sono praticamente volati tra spiaggia, shopping, luna park, giro in barca, acqua park e ovviamente la visita di alcune delle maggiori città di Cipro.

La cosa più straordinaria di questi scambi culturali è la velocità con cui persone che apparentemente hanno poco in comune possano stringere una così forte amicizia e lasciare ricordi indelebili. Un'altra cosa importante è stato lo scambio di culture. Infatti abbiamo appreso diverse cose riguardanti non soltanto la cultura Cipriota ma quella di tutte le 18 nazioni da cui provenivano il resto dei quasi 35 ragazzi.
Per quanto riguarda il campo era ben organizzato e accogliente in cui gli spazi per divertirsi tutti assieme e per fare sport non mancavano.
Auguro a tutti di poter fare questa fantastica esperienza.
Ringrazio i Leaders che ci hanno guidato durante il viaggio, tutta la comunità Lions