Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

L’esperienza di scambio culturale che ho provato quest’anno è stata una cosa unica, che mai avevo provato fino ad ora e che mi ha lasciata entusiasta.

Sinceramente all’inizio mi sembrava un po’ esagerato passare tre settimane in un paese come il Belgio, sulla carta così piccolo. Alla fine però le mie preoccupazioni si sono rivelate vane e prive di fondamento: il tempo è volato velocemente e tutti i giorni sono stati produttivi ed interessanti. La cosa che mi ha stupito maggiormente credo sia il fatto che il Belgio sia in realtà quasi come costituito da due paesi(in realtà due “regioni”): la Wallonia e le Fiandre.

Continua nel pdf