Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

Quest'estate in Australia ho vissuto una dele esperienze più belle della mia vita!
inizialmente ero un po' preoccupata poichè non avevo mai affrontato da sola un lungo viaggio, ma non appena arrivata all'aeroporto, ho incontrato alcuni simpaticissimi ragazzi che avrebbero intrapreso con me quest'avventura.

L'unica nota dolente è accaduta nel momento in cui, nel viaggio da Sydney per Melbourne, sono andate perse le valigiein aeroporto e con oro anche il mio volo, fortunatamente però sono riuscita a cavarmela grazie all'aiuto del personale che mi ha gentilmente aiutata a prendere il volo successivo. 
Arrivata a Melbourne ho visto subito la mia host mum assieme a Neele, la mia compagna d'avventura che nonostante fosse tedesca e che qiundi parlasse una lingua diversa dalla mia, si è dimostrata molto carina nei miei confronti e abbiamo in poco tempo fatto amicizia.
Le settimane trascorse con la host family sono state estremamente piacevioli. Abbiamo mangiato benissimo, ci siamo divertiti tantissimo e abbiamo posti meravigliosi, tantissimi musei, i più bei centi commerciali e negozi di Melbourne, l'acquario, i giardini e splendidi boschi pieni di canguri che saltavano a pochi metri da noi.

La settimana più divertente è stata senza dubbio quella trascorsa al Camp Koala, un posto magnifico in cui ho fatto amicizia con tant ragazzi provenienti dalle varie parti del mondo che hanno lasciato splendidi ricordi nel mio cuore, persone meravigliose con cui tutt'ora sono in contatto.
Al Camp Koala abbiamo anche svolto tantissime attività, abbiamo visitato l'acquario, abbiamo visto lo zoo che ospitava i tipici animali australianie qui abbiamo avuto la possibilità di dar da mangiare ai canguri e di accarezzare i koala. Abbiamo visto alcune città storiche, siamo stati sulla torre più alta d Melbourne, abbiamo fatto tanti giri in bicicletta tutti assieme e siamo andati in barca a vedere le foche.

La settimana successive sl campo sono tornata con Neele presso la nostra host family. Qui la figlia piùgrande ci ha portato a vedere una bellissima partita di football, siamo poi andate successivamente a visitare alcuni paesi in campagna e Great ocean road, una splendida strada sul mare in cui si allenavano i surfisti e dalla quale si potevano ammirare splendidi paesaggi caratteristici. 

Questa esperienza è stata davvero entusiasmante, la porterò sempre nel mio cuore e spero di poterla ripetere in futuro poichè mi ha insegnato a crescere.
Ho preso l'abitudine di farmi il letto tutte le mattine, di apparecchiare, sparecchiare e fare la lavastoviglie, tanto che, appena tornata a casa, a mia mamma non sembrava vero quanto fossi diventata brava!

Concludo ringraziando il Lions Club per avermi dato tale opportunità.