Il nostro sito fa uso di cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'uso di questi file.

Welcome!

Gruppo Tallin

Si è concluso da poco l'Europa Forum di Tallin 2019.
Il gruppo degli scambi giovanili ha lavorato durante tutto il periodo di svolgimento del Forum, ma ha anche trovato momenti da trascorrere insieme in armonia. 

 .

I ricordi dei partecipanti

Campo Emilia 2019

Tutte le attività sono terminate!
I ragazzi sono tornati alle proprie famiglie, ma hanno voluto testimoniare la propria esperienza inviandoci i loro racconti. 
Sia i ragazzi italiani. che alcuni dei ragazzi stranieri che hanno dato vita ai Campi Lions in Italia, hanno voluto condividere con noi le loro emozioni
http://www.scambigiovanili-lions.org/pensieri-da-chi-ha-partecipato-a-un-campo-lions/2173-raccolta-report 

 

.

Latest News

LIONS CAMPS IN THE WORLD
Giovedì, 01 Ottobre 2015
Thumbnail Lions Camps in Europe and Mediterranean Basin   Armenia Austria 2020 Lions Camp "Sound of Music" 2020 Lions Camp "Dolomites without borders" 2020 Lions Camp "Vienna and around" Web Site Belgio 2019...

Un viaggio non è solo un ' Preparare i bagagli e lasciare la propria dimora per un certo periodo', ma significa anche conoscere le nuove persone che incontriamo nel profondo", imparando e condividendo.
D'altronde il viaggio non è altro che una nuova scoperta di cose che non conosciamo e, a volte, alcune di queste ultime, ti sorprendono tantissimo!
A me è successo!

Il mio nome è Sofia Bigazzi ho 17 anni , vivo a Firenze (Italia) e la scorsa estate ho partecipato alla mia prima esperienza all'estero con Lions Youth exchanges.
Sono stata in Finlandia anche se quando ho deciso di partecipare a questo tipo di attività organizzate dall'associazione Lions la mia prima scelta erano gli USA.
Purtoppo lo stato americano che avrebbe dovuto ospitarmi si è interamente ritirato dal progetto a pochi mesi dalla mia partenza; di conseguenza ho deciso di partire per la Finlandia, paese che l'associazione mi ha proposto come ultima alternativa (i paesi del nord europa erano una delle opzioni da me richiesti nel modulo di iscrizione).
Il mio viaggio è dunque iniziato il 14 luglio 2019 ed è durato 3 settimane; due delle quali sono stata ospitata da una famiglia locale mentre l'ultima l'ho trascorsa in un youth camp insieme a molti altri ragazzi a me coetanei.
Il viaggio per arrivare alla famiglia ospitante non è stato né corto né facile, tuttavia erano presenti delle persone dell'associazione Lions che mi hanno seguita per gran parte del tempo.

Il 27 luglio mi sono messa in viaggio per Mumbai, carica di aspettative, ma, allo stesso tempo, un po’ spaventata per il lungo viaggio che avrei dovuto affrontare da sola e per ciò che mi attendeva. 
Una volta atterrata in India sono stata subito accolta calorosamente da un giovane indiano, Vaibhav, che mi ha accompagnata fino al Water Park dove avrei incontrato tutti gli altri 30 ragazzi che avrebbero condiviso quest’esperienza con me. Al mio arrivo tutti mi guardavano incuriositi, probabilmente per i miei colori chiari, e desiderosi di conoscermi.
Mi sono stupita di quanto abbia stretto amicizia facilmente, in particolar modo con le altre ragazze italiane.
Nonostante ci trovassimo nella stagione delle piogge, e quindi il clima non fosse il più adatto per i giochi d’acqua, abbiamo passato una giornata all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

Continua su pdf